Storie di musei, ambiente e territorio

Dal legno al piombo, dai torchi alle linotype e al digitale: il percorso compiuto dalla stampa nei secoli è affascinante e ricco di tappe interessanti. Alcuni capitoli, personaggi e luoghi di questa storia sono stati rievocati e raccontati al XV Congresso dell’Associazione Italiana dei Musei della Stampa e della Carta (AIMSC) svoltosi a Chiavenna (SO) il 9 e 10 ottobre 2021.

“Una, libera e potente”: l’Archivio di Stato di Ragusa celebra i 200 anni dai moti del 1821 e i 160 dall’Unità d’Italia

Per celebrare il bicentenario dei moti del 1821 e i 160 anni dall’Unità d'Italia, l’Archivio di Stato di Ragusa ha organizzato due particolari iniziative, un convegno e una mostra, aperte agli studiosi, alle scuole e alla cittadinanza.

Si riparte! Un nuovo inizio per il laboratorio di restauro dell’Archivio di Stato di Firenze


Dopo quasi due anni di chiusura, lo storico laboratorio di restauro dell’Archivio di Stato di Firenze ha ripreso la sua attività. La tanto attesa ripartenza è stata resa possibile dall’arrivo di due restauratrici inviate da Ales S.p.A., società in-house del Ministero della Cultura, grazie ad un progetto di supporto, nel settore della conservazione dei beni archivistici, per gli Archivi di Stato e le Soprintendenze archivistiche e bibliografiche, i cui laboratori da molti anni vivono una situazione di grave difficoltà a causa dei numerosi pensionamenti che hanno ridotto drasticamente il personale.

La documentazione fotografica del Centro di fotoriproduzione legatoria e restauro degli Archivi di Stato

Nel 1963, a Roma, in base alla legge sugli Archivi (d.p.r. 30 settembre 1963, n. 1409 “Norme relative all’ordinamento ed al personale degli archivi di Stato”), fu istituito il Centro di fotoriproduzione legatoria e restauro degli Archivi di Stato (CFLR).

Oltre Dafne fermare Apollo

È stata inaugurata il 10 settembre 2021 a Roma, presso il complesso dell’ex Buon Pastore, la mostra Oltre Dafne fermare Apollo. Immagini di storia e cambiamento. Un progetto dell’UDI nazionale, finanziato dal Dipartimento Pari opportunità in partenariato con la Fondazione Pangea Onlus, che ha dato vita ai materiali dell’archivio centrale dell’UDI. Un percorso che utilizza digitale e documentale per raccontare ai più giovani in che modo la violenza contro le donne è innestata nel nostro tessuto sociale e culturale.

Un caso di sinergia fra Istituti di cultura: la mostra sulla cattedrale di S. Martino di Lucca

Nel 2020 ricorrevano i 950 anni dalla dedicazione della cattedrale lucchese di S. Martino. La celebrazione di questa ricorrenza, slittata al 2021 a causa della pandemia, ha offerto all'Archivio di Stato, all'Archivio Storico Diocesano e alla Biblioteca Statale di Lucca l'occasione di rinnovare e rafforzare una collaborazione altre volte in passato proficuamente attuata, e naturalmente stimolata dalle molteplici relazioni esistenti fra i patrimoni archivistici e librari in essi custoditi.

Un progetto

 flipboard icon

Login Form

Registrati e accedi per dialogare con "Il mondo degli archivi"


Per registrarsi e autenticarsi è necessario accettare i cookies.