La cartografia storica descrivere per valorizzare - Corso di formazione

Il patrimonio di cartografia storica conservato negli archivi e nelle biblioteche italiane merita maggiori conoscenze e attenzioni. Per questo motivo si propone un corso, il 18 e 19 giugno 2018 a Roma, dedicato alla catalogazione dei materiali cartografici storici per fornire gli strumenti per la comprensione di contesti, responsabilità e relazioni sociali attivati dal documento cartografico stesso.

Il corso si inserisce nell’ambito dell’accordo di valorizzazione,ANAI e Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, in collaborazione con Fondazione Benetton Studi Ricerche e AIB Veneto.

Il corso di catalogazione si rivolge agli archivisti e ai bibliotecari che catalogano i materiali o i fondi cartografici, così da favorirne una maggiore e consapevole fruizione.

Gli argomenti trattati saranno:

  • brevi cenni di storia della cartografia, dalle origini della stampa ai nostri giorni;
  • identificazione delle diverse tipologie di documenti: carte geografiche, corografiche, topografiche, mappe catastali,piante, atlanti, carte nautiche, globi, etc.;
  • come leggere un documento cartografico;
  • catalogazione secondo gli standard (ISBD (CM), ISBD C.E., REICAT);
  • cenni sui principali repertori per una corretta denominazione dei luoghi nazionali ed esteri, come il database IGM;
  • creazione di Authority File (autori, luoghi); soggettazione;digitalizzazione del materiale cartografico

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato al 12 giugno 2018

Scarica il programma del corso (pdf)

Scarica la scheda di iscrizione (pdf)

La cartografia storica descrivere per valorizzare: corso di catalogazione della cartografia storica per archivisti e bibliotecari
18 - 19 giugno 2018
Biblioteca Nazionale Centrale di Roma,Sala Macchia
Viale Castro Pretorio, 105, Roma

Per commentare effettua il login
  • Nessun commento trovato
Powered by Komento