Rediscovering Black History: fra archivio e diritti civili

La cronaca internazionale delle scorse settimane è stata dominata dalla vicenda di Dallas e dalla crescente violenza fra comunità nera e polizia negli Stati Uniti (è degli stessi giorni infatti la notizia dell’arresto dell’attivista per i diritti dei neri Deray Mckesson). In questa tragica e complessa situazione, per cercare di comprenderene le ragioni e riallacciare i nodi di una storia più lunga e profonda ci viene in soccorso un’iniziativa di un archivio: Rediscovering Black History.

Rediscovering Black History, è uno dei molti blog satellite dei National Archives statunitensi, un vasto complesso di pagine dedicate a tematiche particolari della storia americana che presentano regolarmente approfondimenti a partire dalla sconfinata documentazione degli archivi federali.

Rediscovering black history si concentra sulla documentazione relativa alla storia della comunità afroamericana: dalla tratta degli schiavi al Proclama di Emancipazione, dal contributo della comunità nera alla Seconda Guerra Mondiale a Martin Luther King e alla storia di Shirley Chisholm la prima donna nera eletta al Congresso che si candidò alla presidenza nel 1972. Ogni storia raccontata parte sempre da un documento o da una serie di documenti (documentazione ufficiale, memorie, fotografie, audiovisivi, ecc...) con un forte collegamento con eventi e ricorrenze di oggi. L'obiettivo è quello di fornire ad un pubblico non specialista un supporto user friendly per poter condividere e promuovere la conoscenza attraverso il ricordo e, forse anche incentivare lo sviluppo di una più solida coscienza civile.

Per commentare effettua il login
  • Nessun commento trovato

Un progetto