Star Wars Rogue One: an archivistic story

Da qualche mese è stata distribuita la versione DVD e digital video di Rogue One, a Star Wars Story, l’ultimo capitolo della saga di Guerre Stellari, e la possibilità di rivederlo ha ulteriormente sviluppato l'interesse del mondo degli archivisti, poiché, al netto di laser e battaglie spaziali, il film è sostanzialmente la storia di una ricerca archivistica, con lati chiari e lati oscuri. 

Una settimana di web archiving a Londra #WAweek2017

Si è tenuta il 13 giugno a Londra la Web Archiving Week 2017, una settimana ricca di eventi ed attività sui molti temi che ruotano attorno al web archiving: le tecnologie, le scelte di archiviazione, la restituzione e la fruizione, l’accesso.

Game over? Un archivio per i videogiochi, l’Archivio videoludico della Cineteca di Bologna.

Cosa fare dei videogiochi una volta che sono stati terminati? Come li conserviamo? E l’obsolescenza? Dal 2009 a Bologna, all’interno della Cineteca è nato l’Archivio Videoludico, una struttura che si pone l’obiettivo di raccogliere, conservare, studiare e, perché no, rendere utilizzabili nel tempo i videogiochi.

Datacenter, nuvole e altre idee... ‘conservare’ nel 2017

Sulla breccia della riflessione tecnica, gli archivisti tentano di individuare, proporre e definire un modello di Conservazione digitale affidabile in termini di garanzia e sostenibilità. Per farlo dovremmo, in primo luogo, aver cura di disambiguare il concetto stesso di ‘conservazione’ sforzandosi di ricondurlo alla tradizione.

La catalogazione del frammento manoscritto: Manus e le esperienze internazionali

Il software italiano Manus elaborato dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU) si è posto, fin dalla sua nascita, come una proposta di norme standardizzate e un concreto strumento di descrizione dei documenti manoscritti conservati in tutte le biblioteche italiane.

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le “Misure minime” per la sicurezza informatica

Le misure minime per la sicurezza ICT sono emesse in attuazione della Direttiva 1° agosto 2015 del Presidente del Consiglio dei Ministri.
Entro il 31 dicembre 2017 tutte le amministrazioni dovranno attuare gli adempimenti richiesti.

Un progetto

 flipboard icon