Carte da legare. Versione rinnovata del portale tematico del SAN

Carte da legare è un progetto della Direzione generale archivi, nato per proporre una visione organica di tutela del patrimonio archivistico degli ospedali psichiatrici. Ancora negli anni Novanta del secolo scorso, tranne in poche situazioni virtuose, questo patrimonio era sostanzialmente trascurato e in molti luoghi correva un serio rischio di dispersione, quando non di distruzione. L'attenzione delle Soprintendenze archivistiche e le iniziative di alcune realtà che avevano accompagnato la dismissione delle strutture con la messa in sicurezza degli archivi hanno trovato nel progetto un luogo istituzionale di sintesi e di risorse economiche.

Il portale mette a disposizione un censimento degli archivi (principalmente degli ex ospedali psichiatrici, ma anche di alcune strutture private), gli inventari realizzati e un database derivante dalla schedatura delle cartelle cliniche di 13 archivi, resa possibile da un software progettato ad hoc (ArcanaMente) e di recente reingegnerizzato. La consultazione dei dati specifici delle singole cartelle cliniche avviene secondo una procedura che tutela la protezione dei dati sensibili. 
Il portale può essere consultato per scopi di studio e ricerca da parte degli addetti ai lavori e per la semplice conoscenza del fenomeno manicomiale da parte di un pubblico più vasto.

Carte da legare costituisce anche un percorso tematico specifico di SIUSA.

Giovedì 6 ottobre 2016, a Roma, presso il Salone del Commendatore della ASL Roma 1, si è tenuta la Giornata di studi per la presentazione della versione rinnovata del portale tematico del Sistema Archivistico Nazionale (SAN), Carte da legare. Archivi della psichiatria in Italia, organizzata da Direzione Generale Archivi (Mibact), ASL Roma1 e Memoria srl.

Per commentare effettua il login
  • Nessun commento trovato

Un progetto

 

Login Form

Registrati e accedi per dialogare con "Il mondo degli archivi"


Per registrarsi e autenticarsi è necessario accettare i cookies.